La Lotteria italiana alle stelle il record piu' alto

Pubblicato August 25, 2009

La Lotteria italiana alle stelle il record piu' alto

€144 milioni e' l'attuale record e motivo di entusiasmo

La Favola piu' chiaccherata in Italia e' il  montepremi sempre piu' alto del Superenalotto. Non e' stato vinto dallo scorso Gennaio nonostante le estrazioni tre volte alla settimana , il premio in denaro e' salito alla vertiginosa cifra di quasi  €144 milioni ($203.6 milion).

Il Superenalotto aiuta il turismo
Lunghe code sono ora  normali davanti ai negozi e alle bancarelle  del Superenalotto in tutto il Paese , tutti sono stati presi dalla febbre del Superanalotto.

Non sono solo I cittadini italiani ed essere stati presi dalla mania ; in molti dai paesi confinanti con l'Italia f arrivano specialmente per comprare I biglietti. Tutti cercano in ogni modo di trovare contanti facili , sperano di comprare il sogno che , forse, solo forse, potrebbe dare la possibilita' di diventare in una notte multi milionari. 
Il montepremi senza precedenti, il piu' grande mai esistito in Europa , potra' nuovamente essere vinto questa settimana. Per solo €1 ($1.42) in molti saranno tentati a cercare la loro fortuna scegliendo la combinazione di sei numeri vincente.

Di cosa e' fatta la Fortuna
La gente di solito usa numeri fortunati , numeri di telefono, compleanni di famiglia o numeri a caso per cercare di identificare la combinazione di sei numeri per il loro biglietto. Alcuni persino interpretano  i loro sogni per prendere la decisione finale.

Forse questa settimana la Signora fortuna brillera' su uno o piu' di un giocatore fortunato, donandogli una vincita che letteralmente cambiera' la sua vita.


Premi qui per visitare la directory della Lotteria Online.

Vedi anche

Bonus Esclusivi per il Casino

L’Italia è in testa alla lista del gioco d’azzardo online permesso

888casino svela il suo nuovo sito web e la Web Application

Casino War

Il Signore degli Anelli, al vivo nella Jackpot City


Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.

SUBSCRIBE