L'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli

L'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli

La storia del gioco d’azzardo ha radici antichissime in Italia, ma degli ultimi anni il gambling online è diventato la forma di gioco preferita dagli italiani.

Per secoli, il gioco d’azzardo ha fatto parte della cultura italiana sotto numerose forme. Ai tempi dell’Impero Romani, tra i romani era molto popolare un gioco che può dirsi una sorta di antenato del Backgammon, il Ludus Duodecim Scriptorum, che si diffuse poi molto velocemente nei paesi europei.

Il primo casinò fisico fu aperto a Venezia nel 1638 (il Ridotto) e, per la prima volta, il gioco d’azzardo al suo interno fu regolato dal governo italiano. Da allora, l’Italia ha reclamato giochi come il Baccarat (15° secolo), “Lo Giuoco del Lotto”, un antenato del bingo, e molti altri.

L'era Online

Nell’epocamoderna, in Italia, il gioco d’azzardo è stato soggetto a molti regolamenti ed è in molte forme illegale, ma dal 2006 il governo ha consentito il gambling online. Nel 2010, il governo italiano ha iniziato a consentire ad operatori stranieri di ottenere licenze per offrire ai giocatori giochi in cui investire denaro vero e scommesse sportive online. L’ente regolatorio più importante per l’iGaming è l’ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), che verifica e fornisce licenze ai potenziali operatori e ne controlla l’operato.

Oggi, ci sono centinaia di siti di gambling online basati in Italia. Questi siti offrono davvero tutto: giochi di casinò online, lotterie online, giochi di abilità e di probabilità, scommesse sportive anche live, tavoli online con live dealer e molto altro. Il settore continua a crescere ma l’Italia resta uno tra i paesi con leggi più severe al mondo in merito al gioco d’azzardo. Questo però è di certo positive per I giocatori italiani, che possono scommettere e giocare ai loro giochi preferiti senza doversi preoccupare dell’affidabilità dei siti che usano.

Maggiori Informazioni

Vorresti saperne di più? Visita il link che segue per maggiori dettagli e informazioni: adm.gov.it.

Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.

SUBSCRIBE