Hollywood Gin

Hollywood Gin

E' come la tripletta del Gin Rummy.

In questa panoramica di gioco

  • Curiosità sull’Hollywood Gin
  • Strategia
  • Regole

Quando si parla del Gin Rummy, l’Hollywood Gin è una delle varianti più interessanti della famiglia. Probabilmente la caratteristica principale del gioco è proprio il modo di giocare. Nell’Hollywood Gin una partita si svolge come se si giocassero tre partite in una volta sola. Il segnapunti infatti la mostra in questo modo: Game 1, Game 2 e Game 3.

Curiosità sull’Hollywood Gin

Il Gin Rummy fu elaborato nel 1909 da Elwood T. Baker, a Brooklyn, New York. Elwood era un insegnante e creò il gioco con suo figlio, che ne suggerì il nome. Il fatto che fosse basato sulla propensione a consumare gin e rum non è del tutto immotivato.

  • Quando il Gin Rummy divenne un fenomeno mondiale, le celebrità di Hollywood ci diedero dentro e diedero vita a un altro gioco – Hollywood Gin.
  • Ci sono giochi con un solo match o con match multipli.

Strategia

La strategia, in generale, è quella di creare combinazioni e provare a sbarazzarsi delle carte alte non combinate con altre, invece che di quelle basse. È sempre preferibile provare a “bussare” quando il gioco è ancora all’inizio.

Ci sono 52 possibili combinazioni da tre carte (tris) e 44 possibili combinazioni da tre carte dello stesso colore. Il vantaggio, quindi, chiaramente sta nella possibile combinazione di tris.

Le carte prese dalla pila delle scartate devono completare una sequenza o una combinazione. Se una carta non completa una sequenza o una combinazione, un giocatore che la prende sta chiaramente facendo delle congetture.

Ridurre il “deadwood”, cioè il valore delle carte spaiate, è un’ottima cosa. Ma se gli Assi sono recuperati dalla pila delle carte scartate, allora gli avversari saranno consapevoli che gli Assi sono richiesti e saranno meno propensi a scartarli.

Regole

I giocatori iniziano giocando il primo game. Quando vincono questo game, si piazzano nella categoria Game 1. Ricorda che ci sono tre colonne. I punti sono assegnati per il primo game vinto nel Game 1. Quando un giocatore vince la sua seconda mano, si entra nel punteggio del Game 2. Devono infatti essere vinti tre game di Gin per riempire le tre colonne e vincere l’intera partita.

Vedi anche

Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.

SUBSCRIBE