Asian Stud

Asian Stud

L'Asian stud è una nuova variante del poker che arriva da uno stato occidentale degli USA ma ha influenze orientali.

In questa panoramica di gioco

  • Informazioni sull’Asian Poker

L’Asian Poker

Il nuovo arrivato nel mondo del poker è l’Asian poker – una variante stud che arriva dalla città di Seattle, nello stato di Washington. Nel gioco si utilizza un mazzo di 52 carte da gioco più un jolly. Le carte numerate hanno il punteggio del numero raffigurato su di esse, le figure valgono 10. Gli assi e il jolly valgono un punto.

I giocatori puntano e il dealer distribuisce cinque carte coperte a sé stesso e ai giocatori. Il giocatore guarda le proprie carte, rilancia (raise) o lascia (fold), come nel poker tradizionale. Se si sceglie di rilanciare, bisogna scommettere una somma extra pari all'ammontare dell’ante (la puntata iniziale richiesta ai giocatori). Se si lascia, si perde la puntata iniziale.

Allo stesso modo della variante del poker pai gow, i giocatori dividono le loro cinque carte in due mani – una mano da tre carte e una da due. La mano da tre carte deve avere 30 o più punti. Se questo non è possibile, il giocatore può vincere solo se il dealer è costretto a lasciare.

Se la mano da tre carte del giocatore supera la soglia dei trenta punti, si procede e il valore della mano da due carte viene basata sul conteggio dei punti totale delle due carte. Il totale più alto possibile si ottiene con due figure, quindi è di 20 punti.

Quando I giocatori hanno disposto le loro mani, è il turno del dealer. Se non raggiunge un totale di 10, 20 o 30 punti, il giocatore vince. Se raggiunge le soglie, la coppia delle sue due carte viene valutata seguendo gli stessi criteri che si usano per il giocatore. Se la coppia del dealer batte quella del giocatore, il giocatore perde l’ante e ogni rilancio fatto fino a quel momento. Se le coppie hanno un punteggio pari, allora anche l’ante e il rilancio vanno in pari.

Vedi anche

Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.

SUBSCRIBE