7 Card Stud Poker

7 Card Stud Poker

Ancora un'altra variante del più famoso gioco di carte.

In questa guida

  • Informazioni sul 7 Card Stud
  • Come si gioca

Informazioni sul gioco

Il 7 card stud poker è un cugino del 5 card stud poker, un’altra variante del popolare gioco di carte. Fino all’arrivo del Texas Hold’em negli anni ’70, era la variante di poker più popolare in casa e nei casinò. Conosciuto anche come 7 card draw, questo gioco è più adatto a chi padroneggia le stretegie del poker ed è anche una scelta molto popolare tra i giocatori online.

Una considerevole differenza tra il 7 card stud e le altre famose versioni di stud poker è il fatto che qui non ci sono carte comuni a tutti i giocatori. Ogni giocatore riceve tutte e sette le carte e compete con gli altri giocatori del tavolo per creare la mano migliore.

Come si gioca – Regole del 7 card stud

  1. Per iniziare si deve decidere quali regole del 7 card stud poker usare nella partita, per esempio se ci sarà un sistema di puntate ante o bring in. In poche parole, l’“ante” è una somma minima stabilita che ogni giocatore deve puntare prima dell’inizio del gioco. Questo funziona come “garanzia” di vincita per la mano migliore. Continueremo con la spiegazione dello stile di gioco bring in, in quanto è di gran lunga il tipo di gioco più popolare.
  2. Ad ogni giocatore vengono date due carte coperte, chiamate hole, e una scoperta. Questa è la mano iniziale del 7 card stud poker.
  3. Il giocatore con la carta scoperta più bassa fa la prima puntata, chiamata “bring in”. La puntata successiva viene fatta dal giocatore alla sinistra e così via: ogni giocatore può “chiamare”, “rilanciare” o “lasciare”.
  4. A questo punto viene data un’altra carta scoperta, conosciuta come la “quarta strada” o il “turn”, seguita da un altro giro di puntate iniziato dal giocatore con la carta scoperta più alta. D’ora in poi il giocatore con la carta scoperta dal valore più alto in ogni giro piazza la prima puntata.
  5. Viene data una “quinta strada” e tutti i giocatori a turno puntano di nuovo. Seguono una “sesta strada” scoperta e un altro giro di puntate.
  6. La settima carta, il “river” finale, viene quindi data, scoperta, ad ogni giocatore. Segue un giro finale di puntate e in seguito lo “showdown”, il momento in cui vengono mostrate le carte.
  7. Il giocatore con la migliore mano da 5 carte tra le sette che ha ricevuto vince il gioco.

Una volta padroneggiata la strategia del 7 card stud, il gioco diventa davvero elettrizzante e entusiasmante e ti riporterà alla mente alcuni momenti davvero memorabili.

Vedi anche

Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.

SUBSCRIBE