Gli operatori dell'azzardo online si adattano alle nuove realtà del mercato regolamentato italiano

Pubblicato June 26, 2017

Il regolamento dell'azzardo online in Italia ha costretto gli operatori che voglio rimanere in gioco ad adattarsi e a seguire la corrente.

L'azzardo online non è più quello che era un decennio fa. Molte cose sono cambiate e non solo in termini di tecnologia. Sempre più paesi, soprattutto nell'Unione europea, stanno creando un quadro normativo al quale provider e fornitori di software devono aderire, cercando di creare un mercato che sia sostenibile, ma anche sicuro e affidabile. L'idea è quella di impostare le cose in un modo da consentire agli operatori di ottenere profitto e sviluppare il proprio business, proteggendo i giocatori e creando un flusso di ricavi significativo per i bilanci degli Stati.

Gli Operatori Moderni Si Adattano al Nuovo Clima

Mentre sempre più paesi europei cambiano approccio verso la regolamentazione del gioco d'azzardo online, i casinò online leader cercano di migliorare e rimanere al passo con questi cambiamenti. Questi paesi UE rappresentano spesso mercati importanti, quindi nomi familiari come bet365 devono assolutamente giocare d'anticipo, essere in conformità con le leggi e ottenere le licenze necessarie per rimanere competitivi in questo mercato mutevole.

Con sede nel Regno Unito, bet365 deve prima di tutto sistemare le cose a casa. L'azienda è in attività dal 2000, ed è, senza dubbio, uno dei leader nel mondo delle scommesse sportive e del gioco d'azzardo online.

Regolamentato e autorizzato dalla UKGC, questo operatore di scommesse sportive, casinò e poker online ha dovuto adattarsi ai regolamenti per rimanere in gioco, adottando le modifiche e i requisiti che sono stati introdotti. Oggi, il sito contiene una delle più ricche offerte di scommesse sportive, centinaia di giochi da casinò e un client di poker online molto popolare.

Inoltre, bet365 dispone anche di termini e condizioni molto dettagliate, non lascia spazio alla confusione, e un importante programma di supporto per problemi relativi gioco. I giocatori ricevono numerose opzioni e links utili nel caso in cui credano che le proprie abitudini di gioco d'azzardo siano diventate un problema. Dalla ricerca di aiuto e supporto al prendersi una momento di pausa fino all'auto-esclusione temporanea o definitiva, tutto a distanza di pochi clic.

Il Mercato dell'Azzardo Online Italiano

In Italia, il gioco d'azzardo online è stato vietato in gran parte fino al 2006 quando le cose cominciarono a cambiare sotto la pressione dalla Commissione europea. Nel 2007, il paese ha legalizzato il poker online nel formato di torneo, espandendosi al videopoker e ai giochi in contanti subito dopo. Nel 2010, sono stati legalizzati altri giochi da casinò. Cambiamenti avvenuti nel 2010 hanno permesso a operatori di gioco d'azzardo stranieri di offrire i propri servizi ai giocatori italiani, dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni e licenze da AAMS, il principale organismo di regolamentazione del paese.

Come è successo in Spagna, bet365 è stato uno dei primi operatori a ottenere la licenza italiana, non appena l'opportunità è arrivata, assicurando la propria presenza sul mercato. I giocatori italiani possono scommettere su sport, giocare alle slot, o godersi il poker online legalmente tramite una versione del sito di bet365 in lingua italiana.

Anche se bet365 non è l'unico casinò e sito di scommesse sportive con una forte presenza in mercati regolamentati, è sicuramente un esempio lampante di come punti di riferimento importanti nel mondo dell'azzardo online stiano sopravvivendo nonostante i vari cambiamenti. Questi cambiamenti, a volte, non sono particolarmente favorevoli per loro, ma avere un marchio forte è una questione troppo importante per abbandonare i mercati. Gli italiani sono appassionati di bet365 Casino e bet365 Sports.

Nominati in questo articolo

Vedi anche

Video Poker Online Gratuito

Poker Online Gratuito

Blackjack Online Gratuito

Casino Online Menzionati

Craps Online Gratuito


Sì! Voglio scoprire i bonus esclusivi, le promozioni e le novità.